Durante questa visita medica, il vostro pediatra controllerà la salute del vostro bambino, i suoi progressi nel vasino, lo sviluppo del vocabolario e le sue capacità motorie.

Pronti o no, ora siete la mamma orgogliosa di un (sorso!) bambino di 3 anni! Sapete già che il vostro bambino è sempre più indipendente e articolato e, a seconda di quando cadrà il suo compleanno, probabilmente presto si legherà a uno zainetto e andrà all’asilo. Ci sarà un sacco di divertimento e di apprendimento alla spina, insieme a una discreta quantità di graffi, lividi e sniffate per voi (e forse anche per il dottore) da affrontare. Con tutto ciò che vi aspetta, ecco una guida rapida su cosa aspettarvi durante la visita medica per il controllo dei tre anni del vostro bambino:

Cosa cerca il medico di vostro figlio durante la visita di controllo dei 3 anni

Una delle misure più importanti per la salute del vostro piccolo è la sua crescita fisica. Il medico (o l’infermiera) lo misurerà e lo peserà per assicurarsi che cresca ad un ritmo sano e costante, controllerà che la sua altezza e il suo peso siano proporzionati e vedrà come le sue misure si accumulano rispetto ad altri bambini di 3 anni (per determinare tutto questo, il pediatra utilizzerà una tabella di crescita pediatrica). Ecco un’altra pietra miliare della misurazione: Questa è l’ultima visita medica in cui verrà misurata la circonferenza cranica del vostro bambino.

Secondo i grafici di crescita dei Centri per il controllo delle malattie (CDC), la maggior parte dei bambini di 3 anni rientra tra questi due numeri (ma non preoccupatevi, tutti i bambini crescono a velocità diverse):

Il peso:
Ragazze: da 25,25 a 38 libbre
Ragazzi: da 26,5 a 38,5 libbre

Altezza:
Ragazze: Da 34,75 a 39,75 pollici
Ragazzi: da 35,75 a 40,25 pollici

Circonferenza del capo:
Ragazze: da 18,25 a 20 pollici
Ragazzi: da 18,5 a 20,5 pollici

Il pediatra calcolerà l’IMC del vostro bambino, o indice di massa corporea (una misura del grasso corporeo). L’IMC si basa su altezza, peso, età e sesso; un bambino di qualsiasi età il cui IMC sia compreso tra l’85° e il 94° percentile è considerato sovrappeso; un bambino il cui IMC sia nel 95° percentile o superiore è considerato obeso. Se il vostro medico non misura l’IMC del vostro bambino in età prescolare, chiedeteglielo.

Cosa farà il medico del vostro bambino al controllo dei 3 anni

A meno che il vostro bambino in età prescolare non abbia saltato alcune vaccinazioni durante una precedente visita dal medico benestante (forse quel giorno aveva una leggera febbre), non dovrebbe avere bisogno di essere bloccato al suo controllo di 3 anni. Ma se dovesse accadere in ottobre o novembre, dovrebbe fare un vaccino antinfluenzale (o optare per la nebbia nasale influenzale).

Il medico può anche controllare la pressione sanguigna del bambino, ordinare gli esami del sangue per il piombo, l’anemia e il colesterolo alto e fare un esame oculistico.

Cosa vuole sapere il medico di vostro figlio durante il controllo triennale

Per assicurarsi che il vostro bambino in età prescolare sia fisicamente sano, il pediatra può chiedere:

  • Quanto e con quale frequenza mangia il vostro bambino? Mangia diversi alimenti?
  • Come va l’allenamento al vasino? Se il vostro bambino di 3 anni non ha mostrato alcun segno di essere pronto per l’allenamento al vasino, assicuratevi di informare il medico.
  • Il vostro bambino ha abitudini regolari in bagno? Qualche segno di costipazione o di “tenerlo in braccio”?
  • Il vostro bambino fa ancora il pisolino pomeridiano? (La maggior parte ne ha ancora bisogno).
  • È mancino o destrorso? (All’età di 3 anni, la maggior parte ha una mano dominante – se non ce l’ha, il vostro medico può controllare se ha problemi di coordinazione).

Il medico vorrà anche valutare lo sviluppo comportamentale del vostro bambino in età prescolare, ponendo domande su alcune pietre miliari. I bambini li raggiungono a ritmi diversi, e c’è un’ampia gamma di “normali” – ma il pediatra vorrà probabilmente sapere se il vostro bambino di 3 anni può farlo:

  • Formulare frasi con tre o più parole.
  • Cavalcare un triciclo.
  • Salire le scale a piedi alternati.
  • Copiare un cerchio.
  • Vestirsi e spogliarsi (con un piccolo aiuto).
  • Lavarsi i denti, lavarsi le mani, lavarsi i capelli.
  • Giocare a fare finta.
  • Mostrare interesse per gli altri bambini, fare a turno e condividere (almeno per una parte del tempo).

Cosa chiedere al medico del vostro bambino alla visita di controllo dei 3 anni

Iniziare la scuola materna è un grande affare – per voi e per vostro figlio. Pensate a questo come a un’opportunità per chiedere al pediatra consigli che rendano il passaggio il più agevole possibile, soprattutto se pensate che il vostro piccolo avrà difficoltà a separarsi da voi. Inoltre, la scuola materna è un focolaio di germi, quindi discutete su come mantenere il vostro bambino il più sano possibile. E ricordate, il vostro pediatra è lì per rispondere a tutte le vostre domande, non importa quanto pensate che siano sciocchezze. Basta chiedere.