Ecco alcune indicazioni sul programma di sonno del neonato di quattro settimane, gli orari di veglia, la routine di alimentazione e il cambio del pannolino.

La fase neonatale è la più intensa che si possa mai sperimentare, quando si cerca di capire di cosa ha bisogno il vostro piccolo umano per dormire e nutrirsi. Avranno un programma fisso o una sorta di routine? Probabilmente no. I neonati dormono molto. Oppure no. Oppure dormono molto bene durante il giorno e sono pronti a giocare da mezzanotte all’alba. E spesso le cose cambiano all’improvviso, proprio quando pensi di esserti finalmente fatta un’idea di come funzione.

Tuttavia, molti genitori trovano utile avere un’idea di programma approssimativo relativo a ciò che potrebbe succedere, settimana dopo settimana. Ecco cosa tenere a mente quando si tratta di dormire, orari di veglia, alimentazione e cambio di pannolino nelle prime quattro settimane.

Prima settimana del bambino

I neonati sono di solito molto assonnati nei primi giorni dopo la nascita, ed è normale. I neonati nati prima del termine godono di qualche giorno di sonno in più, mentre quelli nati dopo il termine possono saltare completamente la fase del super sonno. Tendono a nutrirsi meno frequentemente nei primi giorni. Poi il loro sistema nervoso maturerà un po’ e avranno periodi di veglia più attenti e inizieranno a mangiare di più. È importante controllare che mangino abbastanza: potete farlo contando il numero di pannolini bagnati e sporchi.

Programma di sonno della prima settimana 

Tempo di veglia: da 45 a 60 minuti
Durata del sonno: Fino a 2-4 ore
Tempo totale di sonno: da 16 a 18 ore al giorno

Programma di alimentazione della prima settimana

Allattamento al seno: Su richiesta, ogni 1-3 ore o 8-12 volte al giorno (o più)
Pompaggio: Da 15 a 20 minuti per seno, ogni 2 o 3 ore
Latte in polvere: Da 30 a 60 mL (1 a 2 oz) per pasto, circa 8 volte al giorno

Cambio del pannolino durante la prima settimana

Giorno 1: 1 pannolino bagnato, almeno 1 pannolino sporco
Giorno 2: 2 pannolini bagnati, almeno 2 pannolini sporchi
Giorno 3: 3 pannolini bagnati, almeno 2 pannolini sporchi
Giorno 4: 4 pannolini bagnati, almeno 2 pannolini sporchi
Giorno 5: 5 pannolini bagnati, almeno 2 pannolini sporchi
Giorno 6: Da 6 a 8 pannolini bagnati, almeno 2 pannolini sporchi

Seconda settimana del bambino

Essere svegli per 45 minuti è tutto ciò che i neonati possono riuscire a fare nelle prime settimane, secondo Erin Neri, una consulente pediatrica certificata per il sonno a Sherwood Park, Alta. “Se ti sembra di non fare altro che allattare, cambiare i pannolini e mettere a dormire il tuo bambino tutto il giorno, allora sei sulla strada giusta”, dice. “È così che ci si sente quando i bimbi sono nuovi di zecca. A volte, quando parlo con le neomamme, i loro bambini stanno svegli per due ore e poi dormono per 15 minuti. È un circolo vizioso, i loro bambini sono stanchi. Vorrete mettere a letto il vostro bambino al ritmo di 45 minuti, quando è ancora sveglio, in modo da centrare quell’importante finestra di tempo tra la veglia e la stanchezza. Naturalmente, c’è ancora tantissimo tempo da dedicare al cibo e bisogna continuare a monitorare la situazione pannolini.

Programma di sonno della seconda settimana

Tempo di veglia: da 45 a 60 minuti
Durata del sonno: Fino a 2-4 ore
Tempo totale di sonno: da 16 a 18 ore al giorno

Programma di alimentazione della seconda settimana

Allattamento al seno: Su richiesta, ogni 2 o 3 ore, o 8 o 12 volte al giorno (o più)
Pompaggio: Da 15 a 20 minuti per seno, ogni 2 o 3 ore
Latte in polvere: Da 45 a 90 mL (da 1,5 a 3 oz) per pasto, circa 8 volte al giorno

Cambio pannolino durante la seconda settimana

Da 6 a 8 pannolini bagnati al giorno, almeno 2 pannolini sporchi (e spesso anche di più)

Terza settimana del bambino

Il sonno spesso inizia a consolidarsi un po’ di più a questo punto, con tempi di sonno più lunghi (fino a 3 o 4 ore) e un numero totale di ore di sonno quotidiane leggermente ridotte (da 14 a 17 ore). Tuttavia, è anche normale che il vostro bambino confonda le giornate e le notti perché non produce ancora la melatonina, l’ormone che regola i cicli sonno-veglia. Tieni duro! Il vostro bambino sta mangiando più spesso che mai e probabilmente sta assumendo più latte ora rispetto alle due settimane precedenti.

Programma di sonno della terza settimana

Tempo di veglia: da 45 a 60 minuti
Durata del sonno: Fino a 3 o 4 ore
Tempo totale di sonno: da 14 a 17 ore al giorno

Programma di alimentazione della terza settimana

Allattamento al seno: Su richiesta, ogni 2 o 3 ore, o 8 o 12 volte al giorno (o più)
Pompaggio: Da 15 a 20 minuti per seno, ogni 3 ore
Latte in polvere: Da 60 a 90 mL (da 2 a 3 oz) per pasto, circa 8 volte al giorno

Cambio pannolino durante la terza settimana

Da 6 a 8 pannolini bagnati al giorno, almeno 2 pannolini sporchi (e spesso anche di più)

Quarta settimana del bambino

I neonati mangiano spesso, ma anche la poppata a grappolo è comune, a seconda dei ritmi di crescita del vostro piccolo. Magari vogliono qualcosa in più, soprattutto la sera, oppure vogliono mangiare per lunghi tratti alla volta. Preparate il più possibile per prendervi cura di voi stesse, sia che si tratti di biberon che di allattamento (biberon pieno d’acqua, fatto; spuntini con una mano sola, fatto), e fate preparare anche al resto della vostra famiglia. Quando si tratta di dormire, potreste notare dei tratti di veglia leggermente più lunghi rispetto alle ultime due settimane. Continuate a tenere d’occhio il numero di pannolini bagnati e sporchi.

Programma di sonno della quarta settimana

Durata del tempo di veglia: da 45 a 60 minuti
Durata del sonno: Fino a 3-5 ore
Tempo totale di sonno: da 14 a 17 ore al giorno

Programma di alimentazione della quarta settimana

Allattamento al seno: Su richiesta, ogni 2-4 ore, o 7-12 volte al giorno (o più)
Pompaggio: Da 15 a 20 minuti per seno, ogni 3 ore
Latte in polvere: 120 a 150 mL (4 a 5 oz) per pasto, circa 8 volte al giorno

Cambio pannolino durante la quarta settimana

Da 6 a 8 pannolini bagnati al giorno, almeno 2 pannolini sporchi (e spesso anche di più)