La quantità di liquido amniotico che circonda il vostro bambino raggiunge il suo picco questa settimana. Anche se il vostro bambino continuerà a crescere nelle prossime due settimane, il liquido amniotico diminuirà man mano che il vostro corpo ne riassorbe una parte.

Cosa sta succedendo lì dentro: Sviluppo fetale a 36 settimane

Beh, tutto comincia a sembrare abbastanza reale quando si entra nel nono mese, giusto? Alla 36esima settimana di gravidanza, il vostro bambino pesa circa 2,6 chilogrammi e misura circa 47 centimetri di lunghezza. Guadagna poco più di 28 grammi (un’oncia) al giorno. La sua pelle sta diventando liscia e morbida, ma è ancora ricoperta di vernix, una spessa copertura bianca che aiuta a proteggere la pelle dall’essiccazione nel liquido amniotico. Le sue gengive si sono rassodate e il suo sistema circolatorio è completamente formato. Tuttavia, altre crescite e sviluppi cruciali nei polmoni, nel cervello e nel fegato sono ancora in corso nelle settimane a venire.

Sintomi da gravidanza di 36 settimane

Mentre il vostro bambino continua ad ingrassare, si muove più in basso nel bacino (forse sentirete la gente dire “Oh, il bambino è caduto!”). Questo crea una pressione sul bacino, non è la sensazione più comoda che si possa provare. Potreste anche provare la sensazione del “cavallo del fulmine”, un nome non medico, esilarante da cartone animato, ma purtroppo molto accurato, che alcune mamme usano per descrivere dolori brevi e acuti alla vagina, al retto o al perineo, poiché i legamenti e i muscoli fanno fronte ai movimenti e al peso del bambino. (Se il dolore è continuo, consultate l’ostetrica o il medico). Non c’è molto che si possa fare per il dolore pelvico o la pressione, oltre a provare diverse posizioni per sentirsi più a proprio agio. Ma il lato positivo è che ora i vostri polmoni hanno di nuovo più spazio e potete respirare più profondamente.

La sindrome delle gambe senza riposo (RLS), che è caratterizzata da gambe tremolanti o da una dolorosa sensazione di “strisciare” durante la notte, può fare effetto anche durante la gravidanza tardiva, se non l’ha già fatto. Prima di andare a letto, sgranchitevi le gambe, fatevi fare un massaggio alle gambe dal vostro partner o godetevi un bagno caldo. L’ora di andare a letto è anche un buon momento per prendere l’integratore di calcio o bere un bicchiere di latte, poiché il calcio sembra ridurre la RLS.

Cosa avete in mente questa settimana

I vostri appuntamenti prenatali aumenteranno probabilmente a una volta alla settimana durante quest’ultimo mese. Potreste sottoporvi ad una serie di test, tra cui un test delle urine per verificare la presenza di proteine, che possono indicare la pre-eclampsia (che si verifica nel 5-10% delle donne in gravidanza).

Test per lo streptococco di gruppo B
Tra la 35a e la 37a settimana, è probabile che si sottoponga a un test per lo streptococco di gruppo B (GBS), in cui il medico o l’ostetrica prelevano un tampone della vagina e del retto (alcuni operatori sanitari permettono di fare il tampone da soli in bagno). Può anche controllare le urine per questo ceppo di batteri. Il GBS non è un problema serio per voi, ma potrebbe essere dannoso per il vostro bambino se viene trasmesso durante il travaglio. Se risulterà positiva al test per lo streptococco di gruppo B, le verranno offerti antibiotici (per via endovenosa) durante una parte del travaglio. Alcune donne possono scegliere di non sottoporsi al test GBS, quindi assicuratevi di discuterne con il vostro operatore sanitario.

Ehi, piccola!
Potresti avere ulteriori ecografie se hai avuto complicazioni in precedenti gravidanze, come la pressione alta, un bambino podalico, diabete o diabete gestazionale, preoccupazioni per le dimensioni del bambino o complicazioni con la placenta. Se non ci sono problemi, la foto ecografica di 20 settimane potrebbe essere stata l’ultimo sguardo, fino a quando non incontrerete il vostro bambino faccia a faccia. (Pazzesco, vero?) Alcune donne scelgono di pagare a tasca per un’ecografia extra in una postazione privata di ecografia 3D.

Argomento peloso
Probabilmente non avete visto i vostri piedi o le regioni inferiori per settimane. Stai pensando di depilarti un po’ prima del grande giorno? Tenete presente che la rasatura dopo 36 settimane non è consigliata a causa di un aumento del rischio di infezione con un parto cesareo da piccoli tagli nella pelle. Il taglio è anche consigliato rispetto alla ceretta o alle creme depilatorie, perché la pelle è molto sensibile durante la gravidanza e spesso reagisce in modo diverso alla cera. Naturalmente, anche essere au naturel va benissimo.

Solo per il gusto di essere au naturel

Durante il vostro travaglio, potreste avere delle melodie tranquille, che vi distraggono o che vi motivano, oppure potreste dire al vostro partner di spegnere la musica. Giusto. Questo. Istantanea. Potrebbe andare in entrambi i casi, davvero. Andate avanti e create una playlist del travaglio come ha fatto questa coppia, ma siate preparati a tutti i vostri piani migliori e alle vostre preferenze abituali di cambiare quando siete nel momento, avendo a che fare con le contrazioni.

Nomi di bambini

Ancora perplesso su un nome? Date un’occhiata ad altri nomi di bambini che sono sull’orlo dell’estinzione. Quando questi nomi alla fine torneranno di moda, saprete di essere stati in testa al gruppo.

Lista delle cose da fare in gravidanza: 36 settimane

Se stai partorendo in un ospedale o in un centro di parto, iscriviti a un tour. È un’ottima opportunità per controllare le sale parto e le sale parto e fare domande.

I genitori con neonati che hanno un’età vicina alla tua sono risorse straordinarie e possono essere anche nuovi amici. Cerca nuovi gruppi e classi per neonati nella tua zona o in luoghi come le proiezioni di film per mamme e bambini, i caffè per bambini e i centri di accoglienza per quando sarai pronta a uscire di nuovo. Ora è il momento di scambiare informazioni di contatto se siete andati d’accordo con una futura mamma a un corso prenatale.

È anche un buon momento per fare il punto su ciò che vi manca dal vostro registro: molti negozi vi offriranno uno sconto se acquistate tutti i prodotti rimanenti in una volta sola. E forse volete restituire queste nove cose di cui il bambino non ha davvero bisogno nel primo anno:

Set di lettini per bambini
Queste costose confezioni di biancheria da letto vengono sempre fornite con paracolpi e una trapunta o un piumino, articoli che Health Canada raccomanda di non usare nella culla, in quanto possono portare al soffocamento, al soffocamento o allo strangolamento. Saltate i set di fantasia e fate scorta di simpatiche lenzuola montate e di qualche buon coprimaterasso.

Tabella dei cambi
Probabilmente non vorrai portare la bambina in camera sua ogni volta che ha il pannolino sporco. Prendete un paio di fasciatoi e allestite delle postazioni con pannolini e salviettine nelle zone chiave. Per la nursery, comprate un fasciatoio spesso che può essere attaccato alla parte superiore di un cassettone basso, qualcosa che potrete usare molto tempo dopo che la vostra bambina avrà finito i pannolini.

Alimentatore per neonati
Questo elettrodomestico da cucina può costare fino a 200 dollari e non fa nulla che non si possa fare con un fornello e un normale frullatore. Inoltre, una dieta di sola mollica dura per una quantità molto limitata di tempo, a volte solo una questione di settimane. Dopo di che, vi chiederete dove riporre la cosa.

Scarpe
E’ difficile resistere alle scarpe da ginnastica di piccole dimensioni. Ma non sono necessarie – i medici consigliano ai bambini che vanno in crociera e imparano a camminare di farlo a piedi nudi, il che permette ai muscoli dei piedi di svilupparsi correttamente. Quando il vostro bambino è pronto ad avventurarsi all’esterno, investite in un paio di qualità progettate per i principianti.

Scaldasalviette
Questo gadget di lusso è stato progettato per tenere al caldo le salviette per il comfort del vostro bambino. È un bel gesto, ma risparmia i tuoi soldi. Uno scaldasalviette occupa spazio, usa l’elettricità e abitua il vostro bambino alle salviette riscaldate, che non avrete quando sarete in viaggio. Puoi sempre riscaldare il panno tenendolo in mano per qualche secondo.

Copertura per l’allattamento al seno
Se sentite di dovervi coprire, una coperta di ricezione o una coperta di mussola fasciata di mussola drappeggiata sopra la spalla serve allo stesso scopo.

Guanti antigraffio
Mettere i calzini per bambini sulle loro mani funziona benissimo!

Passeggino da jogging
La corsa con il vostro bambino non è raccomandata fino a quando non ha sei mesi e ha sviluppato una migliore resistenza del collo. A meno che non si disponga di uno spazio di stoccaggio illimitato, è meglio aspettare. (Oppure comprate i siti di vendita e scambio di usato sono pieni di genitori che vendono i loro passeggini da jogging).

Animali di peluche
Questi si accumuleranno nella vostra casa indipendentemente da quello che fate, non fate “scorta”.